MOSTRA MERCATO “RADICIO VERDON DA CORTEL”: al via la quattordicesima edizione, per la prima volta a Mogliano Veneto

mogliano veneto

Questa edizione 2014  segna per la prima volta l’evento a Mogliano Veneto, merito dell’associazione di promozione sociale “Nuovavia”, che ha ripristinato da quest’anno la coltura di questo antico prodotto trevigiano.

Sono due gli appuntamenti in programma per questo 2014, un primo il 23 marzo a Treviso in Piazza Indipendenza, ed un secondo domenica 6 aprile a Mogliano Veneto in Piazza del Municipio.

Al via la quattordicesima edizione della mostra-mercato “Radicio Verdòn da Cortèl”, il grande appuntamento che mette “in piazza” i prodotti tipici e le tradizioni della Provincia di Treviso e del Veneto. La manifestazione sarà inaugurata da Tiziano Spigariol, presidente di “Ea Congrega del Tabàro”, che organizza l’evento.

“Stiamo lavorando per accompagnare l’evento con una mostra d’arte e con un mercatino dei libri rappresentativi della terra trevigiana” – spiega Spigariol. Confermata la partecipazione dell’Ente Parco Regionale del fiume Sile e di numerosi Consorzi di tutela delle produzioni agroalimentari della zona, che metteranno a disposizione prodotti per assaggi e per l’acquisto.

In occasione dell’evento verrà inoltre assegnato il consueto Premio “Terra e Mani che Lavorano”, attribuito a chi abbia dedicato il suo tempo all’agricoltura in modo appassionato, nel rispetto dell’ambiente e del territorio.

Un insieme di iniziative preziose, per non perdere il patrimonio della nostra tipicità. “Vogliamo dare nuovo slancio alla qualità delle nostre produzioni e premiare la bravura di uomini e donne che coltivano la nostra terra con amore e dedizione” – conclude Spigariol.

 

Ufficio stampa NuovaVia

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>